Istituto tecnologico trasporti e logistica (Nautico)

Dopo il primo biennio comune, lo studente sceglierà l’articolazione che preferisce tra le seguenti tre alternative:

1) CONDUZIONE DEL MEZZO MARITTIMO, EX CAPITANI(corrispondente all’Aspirante al comando di navi mercantili) per l’avvio alla carriera di Ufficiale di coperta della Marina Mercantile mediante il successivo tirocinio guidato e la frequenza di corsi professionalizzanti.

2) CONDUZIONE DI IMPIANTI MARITTIMI, EX MACCHINISTI...(corrispondente all’Aspirante alla direzione di macchine di navi mercantili) per l’avvio alla carriera di Ufficiale di Macchine della Marina Mercantile mediante il successivo tirocinio guidato e la frequentazione di corsi professionalizzanti e l’acquisizione di una competenza necessaria che consenta la gestione degli impianti per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente.

3) LOGISTICA...per impieghi in società di trasporto, porti e interporti, agenzie di import-export, immagazzinamento, etc.

SBOCCHI PROFESSIONALI

  •  Capitano di lungo corso
  • Direttore di Macchina
  • Accademia Marina Militare
  • Accademia Marina Mercantile
  • Strutture portuali, aeroportuali ed intermodali
  • Agenzie di logistica trasporto e spedizioni
  • Gestione di sistemi informatici e telematici delle strutture di trasporto
  • Assistenza e controllo del traffico marittimo e terrestre
  • Tutela dell’ambiente marino e costiero, tecniche di disinquinamento
  • Monitoraggio ambientale con particolare riguardo alle strutture del trasporto
  • Organizzazione e gestione delle strutture per lo sfruttamento delle risorse marine e per la loro commercializzazione
  • Estrazioni, trasporto, raffinazione e distribuzione dei prodotti petroliferi
  • Impianti per la produzione di energia
  • Impianti di depurazione e di smaltimento dei rifiuti
  • Libera professione come perito nel settore marittimo con iscrizione alla Camera di Commercio

 

Quadro orario